Blog: http://parrocchiasanmichelemondovi.ilcannocchiale.it

Festa di Santa Giustina

 

Domenica 19 luglio è stata celebrata la festività di Santa Giustina.
La ricorrenza quest’ anno è stata caratterizzata da alcune “note di colore”.
Il pittore Piter Pecchenino ha realizzato un pannello, che è stato presentato
durante la messa, ritraente la martire patrona di San Michele Mondovì.
Il dipinto rientra nel progetto di un trittico di “pale” proposto tempo fa a tre
pittori sanmichelesi dal parroco don Beppe Viglione, che sarà esposto in
permanenza nella sacrestia e comprenderà, oltre a Santa Giustina,
La Sacra Famiglia”, opera già dipinta da Enrico Roà, e
San Michele Arcargelo,che verrà realizzato da Eugenio Cozza.
Per la tradizionale processione Adriano Garelli, Enzo Avico  e lo stesso
Piter Pecchenino hanno restaurato e ridipinto una portantina atta a
trasportare la reliquia di Santa Giustina.
L’ azzurro e il blu della portantina hanno suggerito di “colorare” la festività
della patrona; i fedeli sono stati invitati ad indossare per l’ occasione dei capi di tonalità celeste, azzurro e blu.
L’appello ha avuto un ottimo riscontro tra i fedeli, e questa è stata la nota
di colore più caratteristica della cerimonia.

Pubblicato il 20/7/2009 alle 9.42 nella rubrica NOTIZIARIO.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web